Cosa fare dopo un impianto dentale

dopo un impianto dentale dentista velletri

– Consigli e suggerimenti per un buon decorso post operatorio –

Nel nostro Studio Odontoiatrico, a Velletri, eseguiamo ogni giorno interventi di Implantologia dentale.

Come dopo ogni intervento di chirurgia orale, eseguito presso il nostro studio, proponiamo alcune semplici norme che aiuteranno il paziente ad affrontare meglio e senza alcun dolore il periodo post operatorio.

Quali farmaci dopo un intervento di implantologia ?

Dopo un intervento di implantologia dentale è fondamentale attenersi scrupolosamente alle prescrizioni del dentista.

Terapia antibiotica: solitamente viene prescritta una penicillina come Augmentin (il più comune) / Zimox / Clavulin / Neoduplamox

antibiotico dentista velletri

Dosaggio: 1 compressa da 1 grammo ogni 12 ore per 4/6 giorni dopo l’intervento, da assumere dopo colazione e dopo cena in associazione a gastroprotettore.  

Terapia anti-dolorifica: Solitamente Aulin od Oki seguendo scrupolosamente quanto riportato nel foglietto illustrativo.

aulin dentista velletri

Dosaggio: rispettare assolutamente i dosaggi massimi consentiti. Estrema attenzione ad eventuali manifestazioni allergiche.

Terapia cortisonica:  Bentelan 1mg compresse effervescenti

Dosaggio: 2-3 mg al giorno da ridurre gradualmente in base all’evoluzione clinica

Il Bentelan è un cortisonico che viene prescritto quando si ipotizza che il traumatismo dell’intervento porterà ad una notevole risposta infiammatoria. Solitamente da un dosaggio massimo nei primi due giorni si va poi a scalere nei successivi.

ATTENZIONE: non assumere farmaci contenenti acido salicilico o salicilati in generale (Aspirina etc), in quanto prolungano i tempi di coagulazione. 

Applicare del ghiaccio dopo l’implantologia ?

Nelle prime ore, dopo un intervento di implantologia dentale, applicare esternamente un impacco freddo o ghiaccio sintetico in corrispondenza della parte operata.

Fare delle applicazioni di 15 minuti ad intervalli di 30 minuti, per un totale di circa 4 applicazioni.  

ATTENZIONE: non esagerare con il tempo di applicazione, un contatto troppo prolungato può essere dannoso! 

Sciacqui si o no dopo un impianto dentale ?

Non eseguire sciacqui di nessun genere per le prime 12 ore.

Successivamente usare una soluzione di acqua e acqua ossigenata a 12 volumi in parti eguali, oppure clorexidina allo 0,12%, o ancora un antisettico orale del commercio. 

disinfettante post intervento dentista velletri

In caso di sanguinamento ?

Nelle ore successive ad un intervento chirurgico come un impianto dentale, può verificarsi un sanguinamento evidente.

In caso di sanguinamento continuo, sciacquare la parte interessata con una soluzione di acqua e acqua ossigenata ed applicare una garza compressiva. Possibilmente una garza sterile.

Se il sanguinamento persiste, procurarsi 1 fiala di UGUROL, ed usarla come di seguito:

  1. deglutire mezza fiala
  2. applicare mezza fiala su una garza compressiva nella zona interessata.
anti emorragico dentista velletri

Se dovesse gonfiarsi dopo l’intervento ?

Un gonfiore di entità variabile, a seconda della complessità dell’ intervento, fa parte dei normali processi di guarigione. Generalmente il fenomeno va attenuandosi fino a scomparire in 4/6 giorni.

Cosa mangiare dopo un impianto dentale ?

Dopo l’intervento è possibile mangiare.

Nelle prime 36 ore raccomandiamo esclusivamente cibi liquidi e freddi.

Continuare comunque con una dieta a base di cibi abbastanza morbidi, fino al giorno di rimozione delle suture.

Come mantenere una buona igiene orale

Nella zona interessata dall’intervento è importante fare attenzione a non traumatizzare i tessuti.

Sospendere quindi le manovre di spazzolamento per 24 ore solo nella zona dell’intervento. Per il resto della bocca l’igiene orale domiciliare rimane invariata; continuare ad utilizzare spazzolino elettrico o manuale, filo interdentale, scovolino etc.

Dopo 24 ore, iniziare a spazzolare delicatamente la zona dell’intervento con uno spazzolino dedicato.

spazzolino morbido dentista velletri

Si può fumare dopo un impianto dentale ?

Dopo un intervento di implantologia, come dopo ogni intervento di chirurgia orale, sarebbe preferibile evitare assolutamente di fumare.

fumo dentista velletri

Il fumo, essendo caldo e veicolo di infezioni, peggiora sensibilmente i processi di guarigione. Se fosse proprio impossibile farne a meno, fumare una sigaretta più tardi possibile, a distanza di almeno alcune ore dall’intervento.

Dott. Agostino Ammendolia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat