All on four – Implantologia avanzata a Velletri

All on four - Implantologia avanzata a Velletri

L’implantologia all on four è una tecnica chirurgica che prevede l’inserimento di 4 impianti (da cui all on four) in particolari posizioni strategiche.

La tecnica di Implantologia all on four a Carico Immediato consente di riabilitare completamente intere arcate in tempi ridotti.

Grazie agli impianti inclinati, il chirurgo può inserire impianti di maggiore lunghezza e diametro, a tutto vantaggio di una notevole stabilità primaria.

Questo permette di utilizzare una tecnica di implantologia a carico immediato, ovvero caricare immediatamente gli impianti e restituire subito il sorriso al paziente.


Carico Immediato su 4 impianti

all on four dentista velletri

Grazie alla possibilità di solidarizzare gli impianti fra loro mediante una protesi avvitata, il paziente ritrova immediatamente l’estetica e la masticazione, seppur con alcune accortezze.

Il Clinico, infatti, avvita le protesi immediatamente sugli impianti, senza attendere i 3-6 mesi solitamente necessari per una completa osteointegrazione

Gli impianti uniti dalla protesi, in assenza di tensioni interne, formano un corpo unico adeso all’osso basale del paziente.

Occlusione bilanciata, igiene scrupolosa e dieta morbida permettono l’integrazione degli impianti entro 3-5 mesi dall’inserimento. Dopo sarà possibile prendere un impronta di precisione e realizzare una protesi definitiva.

Denti fissi a Velletri

Grazie all’implantologia a carico immediato il paziente potrà immediatamente:

  • ottenere una dentatura fissa completa e funzionale
  • riprendere le proprie abitudini alimentari, tornare a masticare correttamente seppur con le dovute attenzioni
  • risparmiare, solo 4 / 6 impianti sono sufficienti per un arcata intera
  • ritrovare fin da subito un bel Sorriso

Implantologia all on four – Indicazioni

La tecnica implantare all on four consente di migliorare considerevolmente la qualità della vita in breve tempo e senza dolori od eccessivi disagi.

Diagnosi e Pianificazione

Il primo passaggio per poter procedere ad un intervento di implantologia avanzata così articolato, è vincolato ad una corretta ed accurata pianificazione.

La prima visita prevede un approfondito esame radiografico tridimensionale (Tc dentalscan o Tc Cone Beam) ed un esame clinico accurato.

Risulta fondamentale valutare quantità e qualità dell’osso, per la buona riuscita dell’intervento chirurgico.

La Tac 3d ed un software dedicato consentono al dentista di simulare il posizionamento degli impianti e realizzare in anteprima la protesi provvisoria.

La simulazione tridimensionale consente di scegliere in anticipo diametro e lunghezza degli impianti necessari, valutando anche la giusta inclinazione.

Impianti inclinati vs impianti dritti

Gli impianti inclinati ( ovvero impianti tiltati ) rappresentano un ulteriore possibilità per l’implantologo, consentendo di sfruttare appieno l’osso disponibile ed inserire impianti di maggiori dimensioni per aumentare BIC ( Bone Implant Contact ) e stabilità primaria.

Questo si traduce nella possibilità di realizzare un lavoro protesico a carico immediato supportato da soli 4 impianti ( ALL ON 4 ).

Diversamente, in caso sia disponibile una notevole quantità ossea, esiste la possibilità di inserire più impianti dritti ottenendo un lavoro supportato da almeno 6 impianti ( ALL ON 6 ).

Osteotomia pre implantare

Nella prima fase, in anestesia locale, la bocca viene bonificata eliminando i denti danneggiati e compromessi.

La gengiva viene scollata per consentire una visione migliore e modellare la cresta ossea ( Osteotomia pre implantare ).

Picchi ossei e/o esostosi possono inficiare la buona riuscita dell’intervento e necessitano di un rimodellamento.

All on four a Velletri

Inserimento degli impianti

Sempre in anestesia locale, vengono posizionati gli impianti nelle sedi adeguate, scelte precedentemente grazie alla simulazione tridimensionale.

Il chirurgo orale inserisce 4 o 6 impianti in posizione strategica, compatibilmente con la presenza di osso.

implantologia all on four dentista ammendolia

Gli impianti posteriori, per sfruttare la maggior quantità di osso possibile e favorire un emergenza più distale, vengono inseriti con un inclinazione di circa 30 gradi.

L’inclinazione degli impianti consente di passare al di sotto del seno mascellare o davanti al foro mentoniero, evitando chirurgie ben più complesse.

La tecnica degli impianti dentali inclinati (MALO CLINIC Protocol) nasce proprio dall’esigenza di semplificare la chirurgia implantare.

Tempi e costi di una Rigenerazione Ossea ( GBR – Guided Bone Regeneration ) sarebbero ben più elevati.

L’inclinazione, inoltre, distalizza l’emergenza della piattaforma implantare per ottimizzare il supporto protesico.

Protesi immediata su impianti

Immediatamente dopo l’intervento chirurgico, il protesista, grazie ad alcuni particolari componenti ( MUA – Multiple Unit Abutment ), avvita immediatamente la protesi agli impianti.

dentista ammendolia velletri implantologia

Fondamentale la gestione ed il bilanciamento dei contatti occlusali, per proteggere le strutture implanto protesiche da un carico eccessivo, soprattutto nel primo periodo post intervento.

Implantologia a carico immediato a Velletri

Nel nostro Studio a Velletri, in via dei Cinque Archi, abbiamo riunito un team di professionisti specializzati nell’ implantologia a Carico Immediato

Il lavoro di squadra ci consente di portare a termine con successo ogni intervento di implantologia anche avanzata.

La chirurgia implantare, a discrezione del paziente, può essere affrontata anche con un intervento chirurgico in sedazione, grazie alla collaborazione con un anestesista in sede.

In tal caso l’intervento di implantologia all on four risulta anche estremamente confortevole per il paziente che torna a masticare e sorridere in poche ore.

Strumentazioni tecnologiche ed esperienza ci consentono di ripristinare completamente un intera arcata fissa in un giorno, con massima sicurezza e minima invasività per il paziente.

L’implantologia a carico immediato è’ la soluzione ideale per chi vuole dire addio alla dentiera mobile ed avere una protesi fissa.

Denti fissi ancorati ad impianti endossei consentono una masticazione eccellente.

Non ultimo, l’implantologia all an four è una soluzione anche economica rispetto ad altre, grazie al numero ridotto di impianti necessari per riabilitare un intera emiarcata.

Come mantenere il successo implantare

Il mantenimento di un ottima igiene domiciliare e controlli regolari da un professionista, permetteranno il monitoraggio della salute degli impianti.

Mantenere impianti e tessuti parodontali in salute significa mantenere la protesi nel tempo.

Ad oggi, infatti, non esistono studi che dimostrino come un impianto endosseo e la sua osteointegrazione possano avere dei limiti temporali.

Nel nostro studio, proprio per tutelare la salute orale di tutti i pazienti, è attivo da tempo il Progetto Igiene Orale Cinque Archi.

Un programma di prevenzione e monitoraggio dell’igiene orale, personalizzato per ogni singolo paziente, che consente di mantenere nel tempo i risultati raggiunti, migliorando costantemente il proprio livello di igiene domiciliare.

Aderire è semplice, basta prenotare un appuntamento di igiene professionale e compilare il modulo dedicato.

Settembre 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123

Dott. Agostino Ammendolia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat